Aggiornamento Lightroom finalmente veloce anche sui display retina

Grazie all'ultimo aggiornamento di Adobe Lightoromm, la versione 6.7, si riesce finalmente a sviluppare una foto senza rallentamente anche usando molte selezioni e file pesanti. Adobe ha aggiornato il modulo di sviluppo in modo che, invece di andare a scrivere le modifiche direttamente sui files, adesso le scriva su un'anteprima (probabilmente mantenuta in RAM) e quindi il processo di renderizzazione dei pixel e aree di selezione è molto più veloce. Si può tranquillamente disabilitare l'opzione "Apri in bassa risoluzione" di cui avevo parlato in questo post poichè non noto problemi di performance anche usandolo ad alta risoluzione. Certamente non è ancora una scheggia se usato a tutto schermo e risoluzione massima di un 5k, però tenendo una finestra di dimensioni medie/grandi, si riesce a lavorare decentemente. 

Per abilitare questa opzione dovete andare sul pannello Perfomance delle Preferenze di Lightroom e spuntare la voce "Use Smart Previews Instead of Originals for image editing":

Read More

Tip per velocizzare Lightroom su Mac con display 5k

I display 4/5k sono favolosi, però il loro punto di forza è anche il loro punto debole, ovvero l'enorme quantità di pixel che l'hardware deve gestire (pensate che Apple per gli iMac 5k si è dovuta costruire un controller proprietario perchè nessun canale al momento garantiva tutto quel bandwitch di dati). Da qui arriva il problema quando si va a lavorare con foto sul Lightroom. 

Read More

Selezionare gli exif da mostrare con il plugin "Metadata Wrangler" per Lightroom

In questo articolo vi spiego in modo semplicissimo come poter mostrare solo alcuni dati e nascondere altri. Ad esempio si può scegliere di allegare le informazioni della macchina fotografica, della lente e lunghezza focale ma non il diaframma o i tempi... ad esempio sulla mie foto su Flickr si vede così, ovvero senza le informazioni riguardanti le impostazioni di scatto

Read More

Sicurezza dei dati (e delle foto...)

Tema molto insidioso, pensate se qualcuno prende il vostro mac, avrà il totale accesso ai vostri dati, le vostre foto nudi non gli interessano più di tanto, però i vostri account bancari, le carte di credito, ecc.. quello credo di sì, che gli interessi. Voi direte "sì ma c'è una password sul sito", io vi rispondo: si ma c'è anche il modulo per recuperarla inviandola alla vostra mail, e se qualcuno vi prende il mac ha accesso anche alla mail... su molti siti web di grosse aziende (Apple e Google ad esempio) c'è la possibilità di avere l'autenticazione a due fattori, però non tutti la implementano purtroppo. Dove è possibile è sempre bene attivarla! Però non è sempre sicurezza totale neanche quella (basta lasciare un device in casa, magari vecchio, senza TouchID, a cui farsi inviare il codice e chi vi entra in casa avrà accesso a tutto...).  

Read More

Backuping

Solo chi non da valore a se stesso, ai propri soldi e alla propria privacy, non ha un backup. Ecco perché credi sia estremamente importante avere un backup, e non solo uno e non eseguito con sufficienza. Vi spiego come eseguo i miei backup e come tengo alla sicurezza dei miei dati e foto.

Read More

Su questo blog

Ho deciso di fare un piccolo cambiamento nel sito, dividendo la sezione news da questa del blog, dove pubblicherò articoli più tecnici, consigli e test. Mentre la sezione news sarà riservata agli avvenimenti.

Per adesso la newsletter via email è unica ma problema la sdoppierò perché non credo che a tutti quelli a cui interessano le novità sulle mie pubblicazioni, interessino gli articoli più tecnici.

Grazie e buon inizio di settimana.